Tribest RAW Tea Kettle

TTB0330

Nuovo prodotto

Tribest Raw Tea Kettle non è un semplice bollitore! E' possibile infatti scaldare l'acqua a temperature diverse, preservando anche le sostanze nutritive grazie alla funzione RAW che non supera i 45°C.

Maggiori dettagli

79,50 tasse incl.

Dettagli

Perchè sceglierlo:
- Possibilità di impostare la temperatura dell'acqua a 45°, 70°, 80° e 90°!
- Grande capacità con tanica da ben 1,7 litri!
- Interno in vetro ed esterno in plastica (BPA Free) per proteggervi dalle scottature!
- Pannello comandi di facile utilizzo!
- Caraffa senza fili facilmente posizionabile sulla base!
- Filtro sul beccuccio!

Descrizione:
Tribest Raw Tea Kettle non è un semplice bollitore! E' possibile infatti scaldare l'acqua a temperature diverse, preservando anche le sostanze nutritive grazie alla funzione RAW che non supera i 45°C.
Dotato di una parete interna in vetro e di una esterna in plastica (senza BPA), vi protegge dal pericolo di scottature!Inoltre è facile da usare, grazie al tappo "One touch" con un solo tocco sarà possibile aprirlo, versare la bevanda o acqua da scaldare e scegliere il programma sul comodo pannello digitale attendendo il segnale che sia pronta!
Facilissimo da riporre grazie alla caraffa senza fili, sarà sufficiente appoggiarlo alla sua base e scegliere il programma desiderato.
Infine il filtro interno vi permetterà di preparare comodamente anche delle tisane senza la possibilità di far cadere poi nel vostro bicchiere l'infuso che avete scaldato!

Caratteristiche:
- Potenza: 1500 W
- Peso macchina: 1,5 kg.
- Dimensioni macchina (LxPxA): ca. 23x17x28 cm
- Peso imballo: 2,2 kg.
- Dimensioni imballo (LxPxA): ca. 26x21x28,5cm
 

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Tribest RAW Tea Kettle

Tribest RAW Tea Kettle

Tribest Raw Tea Kettle non è un semplice bollitore! E' possibile infatti scaldare l'acqua a temperature diverse, preservando anche le sostanze nutritive grazie alla funzione RAW che non supera i 45°C.

Articoli correlati sul blog